studionatura3

VIE LENTE

Percorsi ciclabili

Le vie lente sono privilegiate dando spazio ai percorsi a piedi o in bicicletta.

I percorsi previsti sono inseriti all’interno di un a proposta di 7 uscite a pagamento: oltre all’ “Itinerario del mare” (30 Km) e “Il salmastro” (Km 28,61), sono stati previsti: l’“Itinerario delle riserve naturali tra le terre di bonifica” (km 18,52), l’“Itinerario agro archeologico” (Km 44,12) e l’“Itinerario del Parco dell’Isonzo” (Km 25,91).

IMMERGITI NELLA STORIA

 Lunghezza: 40 Km., 14 Km. su sterrato –  Durata: 2 ore di percorso –  Pendenza: 3%  Bici: mtb o gravel  Periodo: settembre – maggio

Partendo Lignano Sabbiadoro per 6,8 km lungo la SR354, svolta a destra e prendi strada sterrata per Idrovora Lame Nuove e Idrovora Lame Vecchie. Dopo 2,5 km ti riconnetti con SP56 che segui per 4 km fino alla Chiesa della Madonna della Neve. Rientrato sulla SP 56 la segui fino alla piazza di Precenicco per 5 km. Dopo il ponte sul fiume Stella, passata la casa del Marinaretto, segui verso sud la via della laguna e poi la SP122 Via Casali Paludo sinistra e Via Casali Tenuta regina fino al Bosco Brussa di Piancada. Poi raggiungi l’argine presso la Bilancia del Bepi e la Vecchia Idrovora di Mussolini al 25 km dopo 6,7 km. Risali per 5 km e svolta a destra su strada sterrata su Via Sant’Antonio e prosegui ancora per 1 km fino alla omonima Chiesa.Segui lo sterrato su via Lamarutto fino al Bosco Baredi di Muzzana del Turgnano per 4 km. Da qui lungo la SP121 sterrata per 3 km arrivi alla Chiesa di San Domenico passando per il monumento alle lotte operaie della bonifica del . Lungo la SP124 in 2 km. Arrivi all’imbarco del battello per Lignano dopo 40 km. Senza variante per arrivare alla Bilancia del Bepi il percorso si accorcia di 10 Km.

VIA DEI CAVALIERI TEUTONICI

 Lunghezza: 55 Km., 7 Km. su sterrato  –  Durata: 3 ore di percorso –  Pendenza: 3% –  Bici: mtb o gravel –  Periodo: settembre – maggio -STERPO-RIVIGNANO-PALAZZOLO- PRECENICCO- MUZZANA- MARANO

Partendo dalla        si fiancheggia il fiume Stella attraversando il piccolo Biotopo Zarnic per arrivare ad Ariis dopo 6 km su strada asfaltata. Passato l’acquario di Ariis e la villa Otellio di Savorgnan dirigersi a sud lungo Via Ariis per altri 5 km fino alla chiesa di San Andrea in località del borgo rurale di Chiarmacis. Altri 4 km e si arriva al centro di Palazzolo dello Stella presso il Duomo di Santo Stefano Protomartire, poi 2 km fino al ponte sullo Stella di Precenicco per arrivare al Altri 9 km di strada sterrata per arrivare al Bosco Baredi di Muzzana e prima piccola deviazione per toccare la Chiesa di Sant’Antonio Abate.Poi svolta a sinistra lungo la SP 124 e SP3 per giungere a Marano Lagunare dopo 2 km di strada asfaltata. Il maniero di Precenicco è stato tra i primi possedimenti in qualche modo feudali, di casate transalpine legate alla fisionomia della “avvocazia” del patriarcato di Aquileia, la cui costituzione dagli storici, viene posta attorno al 1071.

LE RISERVE E LE BONIFICHE

 Lunghezza: 46 Km., 24 Km. su sterrato  –  Durata: 2,5 ore di percorso –  Pendenza: 3% –  Bici: mtb o gravel –  Periodo: settembre – maggio.

Da Marano lungo la SP3 per Carlino e poi SP 124 per 2 km su strada asfaltata. Alla chiesa di San Domenico svolta a sinistra su strada sterrata su SP 121 fino al ponte sul Cormor in prossimità del Bosco Baredi di Muzzana del Turgnano per 3 km. Svolta a destra per rimanere su SP 121 per 3,5 km. Fino a Piazza San Marco a Muzzana. Sempre su sterrato. Lungo la statale prendi la prima svolta sulla destra su SP 43 per Ariis  asfaltata per km 5,5. Fino all’acquario di Ariis. Da Ariis prendi la strada verso Torsa  SP 43 per fino alla Piazza di Santa Maria Assunta dopo 4 km. Prendi SP 87 PER 2,5 KM fino a fiancheggiare il Biotopo Selvuccis e Prat del Top e Azienda Agricola Fraccaroli. Rientro su strada sterrata di 10,5 km fino a Muzzana e poi statale e poi stessa strada di 8,5 km dell’andata per Marano

SALMASTRO

Si fiancheggia il fiume Stella attraversando il piccolo Biotopo Zarnic per arrivare ad Ariis dopo 6 km su strada asfaltata.Passato l’acquario di Ariis e la villa Otellio di Savorgnan dirigersi a sud lungo Via Ariis per altri 5 km fino alla chiesa di San Andrea in località del borgo rurale di Chiarmacis. Altri 4 km e si arriva al centro di Palazzolo dello Stella presso il Duomo di Santo Stefano Protomartire, poi 2 km fino al ponte sullo Stella di Precenicco. Altri 9 km di strada sterrata per arrivare al Bosco Baredi di Muzzana e prima piccola deviazione per toccare la Chiesa di Sant’Antonio Abate.

VIE LENTE Leggi tutto »

INTITOLAZIONE CENTRO VISITE

A un anno dalla sua prematura scomparsa e in occasione del suo compleanno, verrà intitolato il Centro Visite al dott- Glauco Vicario.

Si invitano tutti gli interessati a partecipare alla cerimonia di intitolazione che si terrà

DOMENICA 26 NOVEMBRE

ALLE ORE 11.15

presso il Centro Visite in Via delle Valli 2 a Marano Lagunare ( UD)

INTITOLAZIONE CENTRO VISITE Leggi tutto »

Pedalata della solidarietà

Descrizione

Pedalata solidale con più percorsi:
– Tradizionale di 23 Km (con tratti di strada bianca)
– Gravel di 35 km (muniti di bicicletta adatta)
– Didattico per bambini di 8 km

Quest’anno lo scopo sarà quello di contribuire al progetto www.small-house.it

I minori dovranno essere accompagnati e provvisti di casco.
Durante il percorso, soste di ristoro con prodotti tipici del territorio e grande sardellata finale.

Iscrizioni dalle ore 08.00 alle ore 09:50.
Quota d’iscrizione: adulti € 10,00
bambini 6-12 anni € 5,00
bambini fino 5 anni gratis

In caso di maltempo, la manifestazione si terrà domenica 8 ottobre.

Per informazioni: Andrea Regeni Tel. 338-1844853

Organizzato da:

Inter Club Giuliano Dal Forno di Marano Lagunare con il patrocinio dei Comuni di Marano Lagunare, Carlino, Muzzana del Turgnano, Palazzolo dello Stella.

Pedalata della solidarietà Leggi tutto »

LIBERAZIONE DEL FALCO PESCATORE

🌟VENERDI’ 2 GIUGNO IN RISERVA LA LIBERAZIONE DI HELGA, UN FALCO PESCATORE: SIETE TUTTI INVITATI!🌟

🦅E’ stata curata nel Centro recupero fauna selvatica di Campoformido e ora è pronta a tornare in natura, nella Riserva Naturale Regionale Valle Canal Novo di Marano lagunare. Per Helga, una femmina adulta di falco pescatore, l’appuntamento per il ritorno in libertà è per venerdì 2 giugno alle 10.30.

🦅Tutti gli interessati potranno assistere all’evento di liberazione, che avverrà in sicurezza in una zona della Riserva visibile al pubblico.  

🦅Il falco pescatore è stato rinvenuto fortemente debilitato a inizio aprile a Rivoli di Osoppo, nelle vicinanze di un allevamento ittico. Fortunatamente è stato sufficiente un breve periodo di riabilitazione per rimetterlo in salute e poterlo liberare. La Riserva, grazie alle sue caratteristiche, è l’habitat perfetto per i falchi pescatori, di cui infatti sono presenti già altri esemplari.

➡️ www.maranoriserve.it.

Io Sono FVG Comune di Marano Lagunare Friuli Venezia Giulia Turismo Natura 3 Srl #maranolagunare #marano

LIBERAZIONE DEL FALCO PESCATORE Leggi tutto »

PRIMAVERA IN LAGUNA 2023

8 APPUNTAMENTI DA NON PERDERE

10-16-23-25-30 APRILE E 1-7-14 MAGGIO 2023

Dalle 15 alle 18.30

Alle 15 ritrovo presso la biglietteria del Centro Visite in Via delle Valli 2 a Marano Lagunare dove una guida esperta naturalistica vi accompagnerà attraverso una visita di circa 45 minuti nella Riserva Naturale Valle Canal Novo per scoprirne gli aspetti più nascosti e suggestivi.

Alle 16.30 partenza con la motonave ROSA DEI VENTI per un’escursione in Laguna tra velme, barene e bricole navigando lungo la Littoranea veneta fino alla Riserva Naturale Foci del Fiume Stella

22 euro prezzo interno – 11 euro il ridotto

PRIMAVERA IN LAGUNA 2023 Leggi tutto »